Pagine

lunedì 13 aprile 2015

Batman.

Batman sempre e sarà il mio personaggio eroico-fumettistico preferito.
Solo al secondo posto viene Spider-Man e terzo Superman.
Perché mi piace Batman?
Domanda che difficilmente saprei rispondere... probabilmente subisco il fascino del mantello!
Vedo in Batman come la versione moderna di Zorro: di giorno un uomo normale di notte un eroe mascherato.
Un uomo "qualunque" senza poteri strani che sconfigge la malvagità attraverso la sua abilità e con l'ausilio dei suo gadget.
Senza contare l'aiuto umano di Alfred, che, poveretto, spera sempre di vederlo tornare a casa sano e salvo.
Robin? Perdonatemi, ma è un personaggio che ho sempre detestato.
Il mio immaginario di Batman è sempre stato quello di un uomo solo che veglia nelle notti più scure di Gotham City. (Non so se sia una frase sensata, però va bé!)

E quando penso a Batman penso a quello di Tim Burton.
Non me ne voglia ai film di Christopher Nolan perché anche a me Il Cavaliere Oscuro è piaciuto moltissimo (anche se un giorno mi dovrò fare una bella ripassata della sua trilogia, visto che ho apprezzato solo ultimamente il terzo film...), però come si dice:
Il primo amore non si scorda mai.
E per chi è cresciuto negli Anni 90 non può non pensare al Batman interpretato da Michael Keaton, un attore davvero formidabile a dimostrazione dell'ultimo film da Oscar Birdman.
Certo, dopo c'è stato Val Kilmer (Batman Forever un giorno me lo dovrò rivedere...) e George Clooney (Batman & Robin... ho una fortissima paura di rivederlo), ma quelle sono altre storie di un regista differente (cioè Joel Schumacher).
Dicevo, il primo film di Batman che ho visto in assoluto è stato Batman - Il ritorno.
Ho amato le atmosfere decisamente dark, perché Batman è nell'oscurità il suo habitat naturale, e Tim Burton l'ha reso in maniera stupefacente!
Sì, molto fumettistico e meno "realista", ma l'ho adorato e lo adoro tutt'ora, così come il primo film del 1989.
La cosa strana che ho notato facendo un paragone tra il primo e il secondo film è che nonostante sia stato realizzato dallo stesso regista con (quasi) lo stesso cast, sono abbastanza paralleli tra loro e faccio fatica a dire quale dei due preferisco.
Tutti e due li metterei sullo stesso piano!
Preferenze a parte, fatto sta che mi sono rivisto per la milionesima volta il primo film e allora mi è venuto voglia di disegnarlo!

Premetto che già una volta ho disegnato Batman, ma siccome che l'ho fatto nel periodo in cui ho ripreso a disegnare, questo Batman non mi soddisfa un granché...

Sicuramente l'avete già visto agli inizi del blog... A rivederlo mi fa un po' schifo...
Disegnato il  30/5/2013.
Oggi che ho la mano più "matura" ho voluto omaggiarlo come si deve e grazie alla tavoletta grafica e al software Paint Tool SAI e ho voluto sperimentare un po' (oltre all'inchiostrazione digitale su disegno fatto a matita e poi riportato al computer) nella colorazione cercandolo di renderlo finalmente più appetibile e riconoscibile possibile!
Dedicato a Tim Burton e a Michael Keaton... pardon, Batman.

Disegno a matita: 28/3/2015
Inchiostrato in digitale: 29/3/2015
Colorazione: 8/4/2015.