Pagine

venerdì 19 settembre 2014

Anticipazioni sul "nuovo" Tony Bandano con omaggi reciproci + Biagio esce dalla cantina per cantare a Pavia!

Anticipazioni sul "nuovo" Tony Bandano con omaggi reciproci!!!

Salve a tutti!!!
Lo so che ultimamente non mi faccio vivo se non nella pagina Facebook (a dire il vero, anche lì sono un po' latitante), ma il motivo è questo:
Sto scrivendo in maniera abbozzata le nuove puntate di Tony Bandano. 
Ne ho già fatte 10 ma ne vorrei scrivere altre per alternare i temi tra una puntata e l'altra.

La nuova serie di Tony Bandano (dal titolo che sarà ancora da definire) sarà nettamente diversa dalla precedente, passando da "colui che cerca di capire le donne in maniera sbagliata" a "colui che ha trovato la donna giusta (Susy Saràtom... ve la ricordate?) ma deve affrontare la vita di tutti i giorni"!
In poche parole, sarà incentrato sulla vita quotidiana della coppietta che, concludendosi la prima serie con il fidanzamento "ufficiale", dovranno affrontare il passo della convivenza.
Susy, dopo essersi laureata, troverà lavoro in una banca mentre Tony... eh eh eh! Non ve lo dico!
Diciamo che avrà un lavoro che difficilmente si trova nei fumetti, nei libri o nei film, ma ammetto che ho fatto bene visto che fino adesso, ho pensato alle sue situazioni e devo dire che già "sulla carta" mi fanno ridere!!!
Sopratutto, a causa di un collega molto "speciale"...
Essendo strisce, l'ironia rimarrà sempre il capostipite, anche se a volte avrà un retrogusto amaro: ho pensato alle strisce di Mafalda  dove spesso, sotto una apparente semplice ironia, c'è spesso una critica sociale.

Lo so che il fumetto dovrebbe essere uno svago, un momento di spensieratezza staccando la mente dai problemi di tutti i giorni. 
Però, se c'è da raccontare la vita quotidiana di un personaggio non si può prenderlo in giro dicendo: «Ma sì, è tutto molto bello!».
Prenderei in giro non solo lui, ma anche chi legge! A meno che non sta leggendo un Fantasy...

In tema di Tony Bandano, durante la settimana ci siamo fatti degli omaggi reciproci con Vale e Raffy gli autori di Cippi & Frends  che vi invito fortemente a leggere i loro webcomics!
Come fan's di Tony Bandano, era giusto omaggiarli con il mio affezionatissimo personaggio insieme a Cippi... 
Cosa che loro hanno fatto altrettanto disegnando un Tony moooolto figo!
Grazie mille per il vostro affetto!!!


Beh... diciamo che li volevo un po' trollarli!!! ^_^
La loro versione di Tony Bandano con lui che fa il provolone con Cippina... ma non ha fatto i conti con Cippi!
Fa un bellissimo effetto vedere il proprio personaggio agli occhi degli altri!
Fantastico!!! ^_^


La "simpatica" reazione di Susy dopo aver visto questa immagine! Che dolce...

Biagio esce dalla cantina per cantare a Pavia!

Ieri sera, guardando il TG di TelePavia,  ho saputo che oltre Claudio Baglioni e Caparezza, verrà cantare anche Biagio Antonacci.
L'assessore ha spiegato che Pavia, a causa del badget limitato, non può permettersi "grandi concerti" ma con la presenza di questi Artisti potrebbe ravvivare la città.
Sicuramente è una bellissima cosa e va ringraziato l'assessore per questo!
Ma ieri ho pensato alla figura di Biagio Antonacci...
Ah, sia chiaro: non mi dispiace come cantante e credo che alcune sue canzoni dovrebbero stare nella pietra miliare della musica pop italiana!
Però è un cantautore che "non mi fa impazzire" e questo vuol dire che la maggior parte delle canzoni che canta, per me sono fuffa.
Finché questa estate su YouTube (da un po' di anni che con la radio ho "chiuso" per passare a YouTube) trovo questa canzone qua: Ti penso raramente.
Siccome che, per principio, sono abituato ad ascoltare i nuovi brani a prescindere dal gruppo o dal cantante che ho davanti, dico «Ok, l'ascolto!».
Finito di ascoltarlo... MI SONO CADUTE LE PALLE PER TERRA!!!!
Allora, va bene che ci siano canzoni che non mi piacciono ma che non sono così terribili (ad esempio No, signora, no a me non piace, ma a mia madre sì. Ci sta per la sua musicalità latina).
Ok.
Ma io non posso sentire da un cantautore con alle spalle 30 anni di (onorata) carriera un brano dal testo scritto da un bambino di 7 anni!!!
La musica? Avete presente Get Lucky dei Daft Punk? Abbassategli la tonalità e magicamente la troverete simile (se non addirittura uguale!!!).
Quando poi, al Music Award (non vi dico gli accidenti che ho cacciato su ogni singolo "artista" che è passato di lì...) il buon Biagio ha parlato di un concerto a San Siro (o Arena di Verona?), io non ci ho visto più e gli ho urlato: «Io con una canzone del genere ti farei cantare in cantina! Altro che San Siro!!!».
Allora ho pensato questa vignetta ironica dedicato a Biagio Antonacci.
Ah, ripeto: Vignetta Ironica!